L’APOCRIFA ORCHESTRA IN CONCERTO A MASSA MARITTIMA: LA MUSICA D’AUTORE TORNA IN MAREMMA

MASSA MARITTIMA – La nota live band maremmana – Apocrifa Orchestra – che ormai da dieci anni rivisita in modo del tutto originale il repertorio del cantautore genovese Fabrizio De André, si esibirà sul territorio locale offrendo uno spettacolo che sarà caratterizzato da colpi di scena e tensione ai massimi livelli per gli amanti dichiarati e non, del genere musicale.

L’appuntamento è per venerdì 27 novembre alle h. 21.00 nella sala San Bernardino in via San Francesco a Massa Marittima all’interno della rassega Novembre Grosso, evento organizzato dal Terziere di Borgo e da “La Cooperativa Colline Metallifere”

Oltre alla solita formazione: Riccardo Nucci: canto, Paolo Batistini: chitarre, Francesco Ceri: mandolino, chitarra e flauto, Paolo Cellini: basso, Gianni Rubolino: sassofoni, Riccardo Butelli: batteria, ci sarà la partecipazione di Alessandro “Zibo” De Maio alle tastiere, bassista della Tito blues band e tastierista ne “Il Laboratorio”, banda che accompagna il cantautore Fabrizio Pocci. Tra gli svariati brani in scaletta saranno eseguiti i grandi classici di De André come “Bocca di rosa”, “Fiume sand creek”, “Giugno ’73” e “Volta la carta”; per l’ occasione verrà riproposta la dolcissima Rimini riposta da anni nel cassetto segreto dell’Apocrifa.

Ottima occasione, quindi, per ascoltare musica di alta qualità in un contesto che non mancherà certo di stupirci con le invettive tipiche dell’Apocrifa Orchestra che si caratterizza per l’ampio raggio d’azione degli stili musicali attraverso i quali riesce sempre a coinvolgere gli ascoltatori.
Per info: apocrifaorchestra@gmail.com – cell: 3397252242
Ingresso: 8 euro minimo di donazione.

Fonte: IlGiunco.net

Leave your thought